See other templatesSee other templates

Menu
 
Menu
 

Acrobat XI

Incrementa la tua produttività con Adobe® Acrobat® XI Pro. Automatizza le attività relative ai documenti con le Azioni guidate e prepara file che soddisfano i requisiti dell’organizzazione in termini di sicurezza e caratteristiche dei documenti, il tutto attraverso processi uniformi. Elimina i moduli cartacei e ottieni più velocemente commenti e approvazioni. Modifica in modo intuitivo i file PDF direttamente da Acrobat oppure convertili nei formati Microsoft Word, Excel o PowerPoint.

Riutilizzo delle informazioni da documenti cartacei e PDF – Modifica direttamente i file PDF, mantenendo invariati i font e ridisponendo il testo dei paragrafi. Oppure converti file PDF in formati Microsoft Office modificabili. Il tutto senza bisogno di ridigitare o riformattare il testo e risparmiando tempo.
Preparazione di file PDF in modo uniforme – Automatizza le attività manuali relative ai documenti con Azioni guidate che consentono di preparare in modo semplice e uniforme file che soddisfano i requisiti dell’organizzazione in termini di sicurezza e caratteristiche dei documenti.
Informazioni sempre protette ovunque vengano distribuite – Cifra e controlla l’accesso alle informazioni riservate. Per salvaguardare l’autenticità dei documenti è possibile utilizzare firme autore. È inoltre possibile rimuovere i dati sensibili in modo permanente, nonché impostare autorizzazioni per impedire a terzi di modificare o copiare i file PDF.
Addio moduli cartacei – Crea moduli PDF o web in pochi minuti con la nuova app desktop Adobe FormsCentral inclusa.*† È possibile personalizzare rapidamente modelli professionali oppure progettare i propri da zero.
Creazione semplificata di file PDF accessibili – Consenti a tutti di accedere senza problemi, creando con facilità documenti PDF compatibili con le tecnologie per l’accesso facilitato. Con la nuova Azione guidata Rendi accessibile è possibile preparare velocemente file conformi alle linee guida PDF/UA e WCAG 2.0.

Prodotti per le scuole

Vai all'inizio della pagina